Ogni chakra rappresenta un segmento corporeo che viene seperato dagli altri attraverso una membrana fibro-muscolare ( Diaframma ) che impedisce la dispersione energetica eccessiva.

Tale meccanismo ha importanza nel sistema in quanto, nel momento in cui avviene un blocco, la membrana fibro-muscolare si chiude ermeticamente evitando di influenzare negativamente i segmenti vicini.

Ogni segmento viene alimentato da una determinata frequenza energetica, che aumenta dal basso verso l`alto, assorbita dalla ghiandola endocrina di riferimento mentre gli organi dello stesso segmento sono connessi energeticamente in modo funzionale.

Ogni chakra è connesso alla ghiandola endocrina che rappresenta il punto d`entrata per l`energia. Esso si presenta a forma di vortice ( dal centro verso la periferia ) o come l`acqua ( Dalla periferia verso il centro ).. simile alla struttura dei buchi neri ( Macrocosmo ) o del quark ( microcosmo ).

Il senso di rotazione è inverso per i due sessi, in modo che quando avviene l`incontro siano in grado di attirarsi roteando nella stessa direzione, se cosí non fosse si manifesterebbe una naturale repulsione.

Tutti hanno un`entrata sia posteriore ( che conferisce la forza per agire nel contesto di riferimento ) che anteriore ( permette di essere ricettivi nei confronti delle informazioni nel contesto di riferimento )

Eccetto il primo che ha una sola entrata dal basso verso l`alto ed il settimo Chakra che ha una singola entrata che va dall`alto verso il basso.

Vengono suddivisi in mentali ed emozionali in base al contesto vitale a cui si riferiscono.

  • Emozionali : Secondo, terzo e quarto 
  • Mentali : Quinto e sesto

Il primo Chakra assorbe energia dalla terra per conferire energia e vitalità al corpo.

Il settimo Chakra assorbe energia cosmica ad alta frequenza, strettamente legata allo stato spirituale del soggetto.

Quando tutti i centri sono aperti la persona gode di ottima salute fisica e psicologica, in caso contrario sarà predisposta alla scarsa vitalità e all`apatia.

Il movimento dell`energia in entrata corrisponde alla sensazione di “Piacere” in cui il nostro sistema “prende” energia.

Il movimento dell`energia in uscita rappresenta la sensazione di “Amore” in cui il sistema è libero di “dare” la propria energia ed informazioni agli altri.

La filosofia e la religione narrano dell`uomo e della sua missione di vita…

Molte dottrine millenarie pongono all`apice della vita umana ciò che chiamiamo “Amore incondizionato” ..

Esso è il sentimento di beatitudine che proviamo quando amiamo senza riserve, senza volere nulla in cambio.

Questo condizione psicologica di benessere si traduce al livello energetico come apertura di tutti i Chakra e libertà nel flusso dei meridiani.

Uno stato energetico che permette di godere pienamente della vita, vedere in ogni circostanza un potenziale di crescita che aumenta la nostra frequenza energetica.

La libertà di amare è il sentimento più virtuoso dell`uomo semplicemente perchè, in una dimensione sottile e invisibile come l`energia vitale, siamo liberi dai blocchi energetici e dalle complicazioni psicologiche e fisiche che ne derivano.

7 Chakra

È legato alla volontà di vivere il mondo fisico e materiale.

La quantità di energia presente conferisce vitalità al fisico, la sua azione influenza la produzioni di stimoli volti a ricercare la soddisfazione dei bisogni primari fondamentali, sia per l`individuo che per l`intera… 

È legato alla capacità di godere dell`attività sessuale, ricevendo piacere e donando amore.

Quando il soggetto è aperto in questo centro riesce ad ottenere un orgasmo completo, si intende dire che il coito viene attuato in maniera del tutto naturale quindi tutti i Chakra si aprono per direzionare l`energie del sistema nei genitali.

La quantità e la qualità dell`energia sessuale dipende da

È il centro con il quale percepiamo l`ambiente intorno anni, osserviamo la società e ci sentiamo a nostro agio insieme alle persone al di fuori del nostro nucleo familiare.

In questo chakra percepiamo la preoccupazione per la nostra esistenza, la paura per un possibile danno fisico che ostacola la nostra sopravvivenza viene recepita da ….

È legato alla capacità di amare i nostri cari e di trarre piacere dalla loro presenza.

Ci conferisce un equilibrio dinamico che ci dona un profondo senso di sicurezza e conforto offerto dal naturale rapporto con la famiglia.

In questo centro si incontrano le energie del primo e del settimo centro, esse si amalgamano creando una frequenza equivalente all`incontro fra…

È legato all`autoespressione, lo studio o il lavoro attraverso cui comunichiamo noi stessi al mondo.

Questo centro è  molto mentale, lo controlliamo coscientemente, in quanto attraverso esso possiamo valutare il nostro ruolo nella società.

Strettamente legato al centro della fronte, dal momento che esso è …

È legato alla capacità di sviluppare progetti e proiettare nel futuro la nostra esistenza.

L`immaginazione é una facoltà che nasce da questo centro, dal quale costruiamo concetti mentali con cui osserveremo il mondo.

È un centro energetico puramente mentale, connesso con….

È legato al concetto divino, ci permette di concepire Dio come un`energia cosmica comune a tutte le manifestazioni di vita, elemento condiviso con tutto il creato.

Attraverso questo centro percepiamo la nostra essenza spirituale, sentiamo il divino dentro di noi e viviamo la vita con amore e rispetto.

Seguire questo flusso ci predispone all`illuminazione, condizione di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *