Ogni giorno abbiamo migliaia di Task da completare, dal svegliarci al mattino fino al mantenimento delle condizioni di equilibrio omeostatico. Inoltre ci sono mansioni che riguardano il nostro ambiente sociale, familiare e intimo. Abbiamo richieste d’azione dal nostro ambiente culturale e lavorativo.

Tutto questo deve essere soddisfatto ogni giorno, ed ognuno di noi ha avuto esperienza di giorni senza energia e motivazione.

La domanda è cos’è l’energia all’interno del sistema umano.

Perchè se il sistema umano è una macchina non banale super complessa, avrà comunque una sorta di carburante che gli permette di fare movimento.

Perchè di questo parliamo, movimento.

Ed il movimento è energia ed informazione.

Quando l’energia e l’ informazione incontrano la biologia è possibile il movimento.

Potremmo dire che esse sono tre componenti all’interno del sistema umano che interagiscono da regni differenti.

L’energia interagisce all’esterno con il regno non locale del potenziale puro, l’informazione interagisce con il regno dei Quanti mentre il corpo, la biologia e la chimica che custodisce, interagisce con il mondo fisico.

La domanda adesso cambia leggermente, come si manifesta l’energia all’interno del sistema umano?

Neuromodulatori diffusi nel cervello.

I Neuromodulatori sono sostanze naturalmente secrete dal cervello, che agiscono come neurotrasmettitore modulando l’attività della cellula nervosa, tranne per il fatto che la sua azione non è locale (come nel caso dei neurotrasmettitori), cioè limitata alla fessura sinaptica, ma ha un’azione più estesa, diffondendosi in tutto il fluido extracellulare circostante, modificando così l’azione dei neurotrasmettitori.

In particolare, per quanto riguarda energia e motivazione, ci interessa il sistema della Noradrenalina e della Dopamina.

 

Utilizzando una metafora moderna…

L’epinefrina è la benzina, la dopamina è il GPS.

L’epinefrina si presenta nel cervello e anche nel corpo.

Quando viene prodotta dalle ghiandole surrenali nel corpo sentiamo una motivazione, un impulso a metterci in movimento. Allo stesso modo quando ci mettiamo in movimento, per sostenerlo, il sistema umano produce adrenalina.

(Questo perchè il sistema umano è un sistema non lineare la cui variazione di una variabile influenza il sistema complessivo)

Nel cervello aumenta le nostre possibilità cognitive, siamo più attenti e concentrati.

La presenza di Epinefrina e Norepinefrina nel cervello aumenta la creazione e instaurazione di nuovi percorsi neurali.

Perchè secondo voi quando siamo attenti e concentrati riusciamo a ricordare ed imparare meglio?

Perchè l’attenzione è un effetto cognitivo/comportamentale della presenza di Norepinefrina nel cervello. Non è l’attenzione che ci permette di ricordare meglio, è la Norepinefrina che aumenta la possibilità di creare connessioni sinaptiche.

La dopamina rinforza tali connessioni quando nel nostro ambiente riceviamo dei rinforzi, delle gratifiche che dicono al sistema “Hey questa informazione/comportamento è utile per la nostra sopravvivenza e il ruolo nel nostro ambiente sociale”

Stiamo parlando in linee generali di come funzionano queste sostanze chimiche, è importante rendersi conto che ogni sostanza ha molteplici sfaccettature e funzioni.

Come possiamo aumentare l’epinefrina

La doccia fredda è una abitudine incredibilmente efficace, per il corpo e la mente.

Questo perchè una doccia fredda di 3 minuti stimola una maggiore produzione di adrenalina e noradrenalina, nel corpo e nel cervello.

Inoltre aumenta l’attività dei mitocondri all’interno delle cellule, coloro che forniscono energia chimica in tutta la cellula generando adenosina trifosfato.

L’adenosina trifosfato è un composto organico che fornisce energia per guidare molti processi nelle cellule viventi, come la contrazione muscolare, la propagazione dell’impulso nervoso.

Inoltre un’altra attività che aumenta la presenza di Norepinefrina ed epinefrina è la respirazione. Respirare 25 volte circa, con inspirazioni dal naso ed espirazioni dalla bocca profonde, aumenta la presenza di queste sostanze chimiche in modo naturale.

Se tratteniamo il respiro fra inspirazione ed espirazione, possiamo raggiungere uno stato di calma e focus incredibile in modo totalmente naturale.

Stiamo parlando di innovative tecniche di Biologia applicata, la versione naturale del Biohacking.

Per quanto riguarda la dopamina, abbiamo tutti alcune conoscenze superficiali degli effetti di questa sostanza presente in molte quotidianità umane.

Sappiamo che viene secreta quando riceviamo una gratificazione, quando raggiungiamo un obiettivo ad esempio o quando qualcuno ci fa un regalo.

Due eventi che all’ interno del sistema prendono valore esattamente come ci è stato ereditato dalla nostra storia filogenetica.

Raggiungere obiettivo -> Aumento importanza gerarchia sociale -> Maggiore probabilità di sopravvivere.

Riceviamo regalo -> Aumento di materia -> Maggiore probabilità di sopravvivere.

È molto importante ricordarsi di questa cosa. Il cervello si è evoluto per aumentare le probabilità di preservare la sopravvivenza del singolo e della specie.

Non per vedere la realtà in modo oggettivo.

Al contrario, varie malattie mentali sono contraddistinte da una visione schizofrenica e corrotta della realtà. Questo perchè per ragioni che riguardavano l’ ambiente sociale ed educativo di un soggetto, il cervello ha dovuto adottare questa strategia per permettere al soggetto di sopravvivere al meglio.

La dopamina ha 3 importanti funzioni che potrebbero essere osservate singolarmente o come parti di un unico processo.

Motivazione: La secrezione di dopamina si presenta quando vediamo uno stimolo che ci promette una gratificazione.

Vedere quel nuovo Smartphone o il nuovo menù del Fast Food preferito, sono stimoli per la secrezione di dopamina.

Questo disequilibrio ha una precisa istruzione comportamentale “Muoviti verso lo stimolo che promette gratifica”

Gratifica: Il famoso rinforzo dei condizionamenti Pavloviani e Operanti, quando compiamo un’azione e ne segue una scarica dopaminergica, progressivamente, quel comportamento diviene stabile. Questo ci porta alla prossima funzione.

Dipendenza: Altro non è che la ripetizione di questo loop che si è ripetuto abbastanza volte da divenire automatico. Il soggetto riceve uno stimolo che ricorda la gratifica e si presenta cosí un aumento di dopamina per la promessa di gratificazione, si compie il gesto, si riceve una gratifica che è attenuazione del disequilibrio omeostatico che vedeva questo incremento di dopamina. La ripetizione di questo loop crea la dipendenza, alla base delle abitudini sane e malsane.

Perchè ogni essere umano dovrebbe avere almeno queste conoscenze basilari del funzionamento umano?

Per agire sulla propria neurofisiologia con consapevolezza.

Con la coscienza che ciò che non ci piace del nostro modo di agire può essere migliorato mettendo in atto le istruzioni del funzionamento umano.

Qual’è la risposta alla nostra domanda iniziale?

Come possiamo aumentare energia e motivazione per vivere al meglio ogni giornata.

1 – Creiamo con attività naturali un aumento di Epinefrina e Norepinefrina, in questo modo aumentiamo l’ energia complessiva del sistema.

2 – Creiamo esperienze sintetiche immaginative della gratifica che avremmo nel completare le mansioni di nostro interesse. Stimoliamo una promessa dopaminergica che istruisce il “Dove devo investire queste energie?”

3 – Il terzo passo è “Agire” privi di perfezione, senza pensare ai dettagli. Agire e mettere in moto il nostro sistema.

Vi renderete conto del valore di questa semplice prescrizione comportamentale.

Noi spesso dobbiamo solo premere “Start”

Quando iniziamo a scrivere, a leggere o ad allenarci.

Quando iniziamo qualcosa dopo non e1 più il pensiero cosciente ad agire, lo sforzo cognitivo richiesto per fare qualcosa è dato dallo Start e non dalla mansione in sè.

Per questo è molto importante il terzo Step.

Perchè il movimento concreto nel mondo crea esperienza.

L’esperienza si instaura nel nostro cervello e, progressivamente plasma la nostra personalità.

3 pensiero su “Energia e motivazione – Neuromodulatori della nostra energia”
  1. Somebody essentially lend a hand to make critically articles I’d state.
    That is the first time I frequented your website page and up
    to now? I amazed with the research you made to create this particular publish amazing.
    Fantastic job!

  2. Awesome blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere?
    A theme like yours with a few simple adjustements would
    really make my blog stand out. Please let me know where you got your design. Thanks a lot

  3. Admiring the persistence you put into your blog and detailed information you present.
    It’s good to come across a blog every once in a while
    that isn’t the same old rehashed information. Fantastic read!
    I’ve bookmarked your site and I’m adding your RSS feeds to my Google account.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *