ISTRUZIONI UMANE EVOLUTION VOW : Energia Umana

La società in cui ciciamo ha piazzato dei limiti come paletti, dei recinti animali volti a rinchiudere l`energia umana…

 Esso è un potenziale che ognuno conserva, un dono ricevuto al momento della nascita.

Ora avete la possibilità di liberarvi, esprimervi pienamente riaccendendo il desiderio di evolvere che il portale Vow rimette in movimento.

Siamo all`interno, stiamo entrando nelle profondità del sistema umano, a breve, verranno rivelate le origine uniche dell`umanità, riemergeranno consapevolezze profonde da secoli mantenute fra i pochi potenti e finalmente svelate al mondo da Vow per permettere alla collettività umana di evolvere in prospettiva di un nuovo futuro.

In questa fase del portale Vow ritroverete una chiarezza d`animo e d`intenti degni del vostro nome.

Gli esseri umani potranno nuovamente ritornare a vivere come la natura vuole, ricercando la realizzazione, come lottatori alla costante ricerca di crescita e miglioramento.

COS`È L`ENERGIA UMANA ?

L`energia umana è il regalo che l`universo e l`energia cosmica hanno riservato agli esseri umani, nell`universo conosciuto, solo noi abbiamo quest`essenza dell`energia primordiale cosmica.

Essa ci conferisce :

  • Volontà
  • Coscienza 
  • Faccia

Qual`è il suo scopo? 

Evolvere!

Essa viene integrata nel nostro sistema attraverso la prima respirazione.

La sua missione è evolvere in quanto cerca di innalzare la sua frequenza energetica, con la missione implicita di ritornare alla luce, dove ha avuto origine, ambiente da millenni attribuito simbolicamente agli angeli.

Il processo evolutivo che offre ci direziona verso la luce, il massimo del nostro potenziale…

Attraverso un percorso evolutivo lastricato di sfide, impegni e ostacoli per permettere ad ognuno di noi di realizzarsi.

È questo che ci rende felici ! Pensateci !

Credete veramente che la felicita sia assenza di problemi ed ostacoli ?

Oppure credete che sia la forza e la volontà di superarli?

Cosa ispira nel nostro cuore maggior soddisfazione?

Noi esseri umani abbiamo ben chiara la risposta!

La missione di ogni uomo è creare valore attraverso il superamento dei propri limiti.

 

LE 3 COMPONENTI DELL`ENERGIA UMANA

Avete mai sentito la leggerezza ? La spontaneità….

L`allegria del cuore innocente come quello dei bambini che corrono nei prati…

Tutte queste qualità potenziali dell`umanità sono conservate in quest`energia umana.

Vi chiederete “ allora perchè soffriamo ? Quale parte del sistema produce sofferenza ? “

La risposta è inserita nelle attività egoistiche dell`uomo, il suo lato animale, colui che prova e crea attaccamento materiale, invidia, gelosia, paura….

Contrastando la nostra naturale ed istintiva tendenza ad amare e provare meraviglia di fronte alle infinite bellezze presenti nel mondo.

UTILIZZO COSTRUTTIVO DELLA SOFFERENZA

Come ben sapete tutto ciò che esiste in natura ha un ruolo ed uno scopo ben preciso.

Qual`è lo scopo della sofferenza?

Indirizzare al cambiamento, al miglioramento, proiettandoci sempre verso un maggior benessere.

Ora, possiamo rifletterci.. siamo in grado di viaggiare mentalmente nel tempo e nello spazio ritrovando questa stessa regola che si ripete..

I più grandi cambiamenti dell`umanità hanno avuto origine dalla sofferenza per tendere alla felicità.

Non esiste una spinta motivazionale più potente, essa indica all`energia umana che c`è stata una deviazione nel nostro percorso, un dirottamento della rotta che ci allontana dalla nostra missione.

Il sistema umano ha le sue spie luminose pronte ad indicarci che è necessaria una svolta per riprendere il cammino spontaneo e naturale dell`esistenza, esse sono le “ emozioni buie“…

Vow vi augura di avere nel cuore la voglia di esprimere l`istinto naturale dell`umanità che lotta per conquistare la buona vita, abbiate l`intelligenza di seguire la retta via, conservate dentro di voi l`ardente desiderio di divenire ciò che siete destinati ad essere.

SAPRETE SEMPRE SE SIETE SULLA BUONA STRADA…

La felicità è il sintomo, il segnale che indica la vostra strada originale.

Sappiatela distinguere dal piacere !

Esso è un elemento basilare della vita, facoltà esclusiva dell`anima animale… ma il piacere diverge dalla felicità.

Esso è felicità biologica, deriva dall`appagamento dei bisogni fisiologici come il sesso, il cibo, il sonno…

La loro soddisfazione crea questo livello di felicità primordiale noto come piacere e dato dalla gratificazione istantanea ( processo naturale sfruttato dalla società in svariati modi ) essa è un emozione passeggera data dal ripresentarsi di tali bisogni fisiologici.

La felicità è leggerezza d`animo.

È fluire naturalmente e spontaneamente nelle nostre azioni, come nuotare con fluidità in quell`energia cosmica che pervade l`universo.

Questo spiega l`antica immagine metaforica della buona vita…

Felicità è il fluire armonioso dell`acqua, un fiume che conquista, soavemente, la valle all`orizzonte..

VOLONTÀ

Volontà è un argomento da millenni dibattuto, tuttavia la risoluzione a queste infine discussioni del passato si nasconde dietro la semplicità.

Sappiamo che l`uomo per istinto naturale tende a ricerca il bene e la felicità, Giusto?

Eppure è insensato pensare che coloro che soffrono o si trovano nel male lo abbiano scelto consapevolmente con la loro volontà.

Il male deriva per sua natura dall`ignoranza; la mancata conoscenza del proprio funzionamento predispone al male in quanto i molti arrivano al male poichè lo hanno scambiato per il bene.

Essi seguono tale strada perchè hanno in sé l`errata credenza che corrisponda al bene..

Quando non si fa il bene è perchè non si conosce la strada che porta al bene.

Le istruzioni del sistema umano Vow nascono con questa missione.

Svelare l`ottimale funzionamento del sistema umano per sollevare l`asticella generale dell`umanità!

Illuminadone le infinite sfumature…

LE 2 FACCE DELLA VOLONTÀ

La volontà è simile ad un medaglione che come la luna ci rivolge sempre la stessa faccia.

Vi è una volontà superficiale Maschile legata alle funzioni più semplici…

Essa rappresenta la volontà di base di ognuno di noi, la determinazione e la forza in vista della risoluzione o del raggiungimento sono le sue virtù.

Avere una volontà superficiale debole predispone ad una scarsa capacità decisionale e ad una passività accentuata in varie attività.

La volontà superficiale maschile riguarda gli sforzi più impegnativi, le decisioni fondamentali della vita dell`uomo.

Vi è una volontà profonda Femminile legata ai movimenti, le azioni che inconsciamente ci guidano lungo il nostro cammino.

Essa rappresenta l`energia e la forza che ci guida in maniera implicita….

Si presenta esclusivamente nel momento in cui portiamo a compimento la missione e si rivela chiaramente illuminando il nostro percorso come un destino precedentemente scritto.

Avere una volontà profonda debole predispone all`incapacità di trovare la calma e la tranquillità.

La volonta profonda Femminile riguarda la fiducia nelle nostre capacità, la certezza che il mondo è pronto ad accogliere il disegno implicito della nostra esistenza.

I disturbi della volontà sono prodotti da disarmonia e disequilibrio, situazioni che proiettano alla paura e al panico con conseguente blocco sul piano superficiale, mentre a livello profondo si manifesta paura e agitazione con conseguente fuga.

Quando in equilibrio la volontà predispone alla saggezza, ottenuta esclusivamente dall`esperienza e spesso confusa con l`intelligenza.

La loro differenza sostanziale consiste nel fatto che essere intelligente ci offre la possibilità di avere le conoscenze adeguate e le capacità per affrontare una situazione mentre la saggezza è la capacità di scegliere le vie esatte evitando le situazioni difficili.

Il saggio sa evitare quelle situazioni dal quale l`intelligente sa come uscire…

 

COSCIENZA

” La coscienza è il personaggio secondario convinto di essere il protagonista… “

Questa sede è responsabile dei nostri pensieri, delle nostre intenzioni riguardo gli eventi e le situazioni che continuamente affrontiamo nella vita, ci permette di comprendere i nostri simili, di essere empatici e comprensivi nei confronti delle esigenze altrui.

Ci dona la possibilità di decidere le azioni da intraprendere, ci offre la possibilità di fare pensieri personali dai quali il sistema costruirà delle immagini, dalle quali si innescheranno determinate reazioni emotive e fisiologiche.

I nostri pensieri sono uno dei strumenti coscienti con più valore….

Tuttavia, come molti sanno, usati poco bene, lasciati liberi di controllarci possono divenire elementi distruttivi, autodistruttivi…

Le istruzioni del sistema umano presuppongono i pensieri come alleati verso le nostre intenzioni positive.

Attraverso essi possiamo predisporre il nostro sistema nelle condizioni ideali in vista del compito che andiamo a svolgere.

È questa la componente del sistema che ci permette di avere una visione, immaginare e rappresentare il passato e il futuro.

Qui presentiamo le nostre idee e i nostri ideali, qui si originano i nostri sentimenti riguardo l`onestà e la lealtà verso gli altri, ( che per la mente sono l`equivalente di noi stessi ) …

Infatti la sincerità è strettamente legata a questa parte che si prefigge la missione di crederci sempre e perseguirla, indifferentemente dagli altri…. Ricordate che in primis lo fate per voi stessi.

La coscienza può essere disturbata e in tal caso il soggetto appare rigido con comportamenti estremisti…

La prima cosa che si può notare è un elevato livello di confusione e preoccupazione anche per semplici vicende di vita.

La noia, l`apatia e l`indifferenza sono un ulteriore segnale di disturbo dato da una debolezza energetica di tale componente.

FACCIA

È la componente dell`energia umana che ci permette di relazionarci con il mondo, essendo la parte più esterna attraverso essa possiamo socializzare e avere rapporti umani soddisfacenti.

Per definire meglio la faccia potremmo descriverla come un riflesso della nostra vera essenza.

Ogni persona per esistere consapevolmente ha bisogno di un`identità che crea ma sopratutto interpreta, esattamente come un attore, il soggetto impersonifica il sè.

Viaggiando nel tempo, tornando al tempo dei greci possiamo notare che il termine “ persona ” deriva dal verbo “ personare “ , essenzialmente “ parlare attraverso “.

Potremmo immaginare una luce divina che viene riflessa su uno specchio, la faccia cerca di emulare questo riflesso con lo scopo ultimo di riunirsi ad essa.

Tuttavia l`uomo ha creato un ecosistema che lo direziona nel senso opposta…

Essendo un animale sociale si presenta agli altri in modi sempre differenti, cambiando “persona in base al contesto, all`ambiente, alle altre persone, dando vita alla Maschera.

Potremmo definire la maschera come un nascondiglio creato dall`ego per soddisfare le convenzioni sociali.

Possiamo ora comprendere che all`interno di ogni persona vi è una faccia e una maschera, cioè una personalità privata e una pubblica…

La personalità privata è un riflesso della luce dell`energia umana, come l`attore è un`emulatore del personaggio interpretato.

Quando la faccia è in disarmonia il soggetto avrà difficoltà a socializzare provando a livello emotivo un`ansia eccessiva, a livello fisiologico conseguenti sintomi come sudorazione, tachicardia…

Quando in armonia ed equilibrio il soggetto riesce a connettersi al mondo e alle persone con successo, parla nei giusti termini e riesce a guardare negli occhi.

Un altro fattore da considerare è che il suo efficiente funzionamento ci permette di essere connessi allo spazio/tempo.

ANIMA UMANA COME “IO”

L `Io è il mediatore del sistema psicologico umano.

Esso riceve ed elabora gli stimoli interni ed esterni con lo scopo di preservare un equilibrio ottimale..

Internamente troviamo il Super-Io e l`Es mentre dai sensi percepiamo le spinte date dai stimoli ricevuti nell`ambiente esterno.

In questa sede vi è la maggior possibilità di instabilità e sofferenza in quanto l`Io è costantemente sottoposto a quelli che Freud chiama “ 3 Tiranni dell`Ego “.

Il potenziale pericolo del mondo esterno, la libido dell`Es, la rigidità severa del Super-Io.

È merito dell`IO se noi siamo consapevoli delle nostre esperienze, della nostra identità e anche della nostra esistenza lungo la linea del tempo.

Qui concepiamo la nostra guida etica, attraverso la riflessione e il confronto con se stessi.

PERSONE E CULTURE CON PREVALENZA : ENERGIA UMANA 

Valutano il mondo secondo quanto hanno ottenuto in termini di carriera, ruolo sociale, famiglia.

Il loro comportamento è basato sulla soddisfazione di tali requisiti…

Su tale pulsione impiegano le loro forza e la loro attenzione perciò saranno impegnati nella costruzione di una famiglia in cui porsi come “Capi famiglia”.

Inoltre la loro accentuata capacità lavorativa li predisporrà ad attuare progetti per elevare la loro condizione sociale ed economica con lo scopo ultimo di preservare una eccellente vita familiare.

A livello psicologico il loro aspetto dominate sarà Razionale.

Percepiscono il tempo conferendo maggior valore al Futuro.

Per fare un esempio pratico di culture che, generalizzando, hanno questa predominanza nomineremo America del nord, il Giappone, Russia e specialmente l`Europa.

 

PRESCRIZIONI EVOLUTION VOW

 

In questo step Vow ha aperto la porta ad un`iniziale conoscenza dell`aspetto più puro presente nel sistema umano, la vera unicità dell`essere umano in confronto alle altre forme di vita.

Possiamo ricordare dentro di noi ciò che ci ha conferito la consapevolezza, la coscienza e tutte quelle caratteristiche unicamente umane conserva dentro se una forza potenziale ben maggiore…

Ogni uomo nella propria esistenza guardandosi allo specchio si pone la fatidica domanda…

Perchè sono vivo? Qual`è lo scopo della mia esistenza?

Ebbene sappiate che ognuno di noi conserva nella propria essenza energetica un potenziale quantico, un`informazione non locale che ci guida lungo il nostro percorso.

Tempo fa si credeva che gli uomini fossero il frutto del caso e delle varie combinazioni possibili derivate dalla nostra esistenza, esattamente come si credeva che un elettrone continua a muoversi intorno al nucleo in maniera casuale.

La realtà ha affermato che l`elettrone segue un “potenziale Q “ che trasmette istruzioni e informazioni riguardo l`ambiente attraverso delle connessioni non locali.

Tale affermazione ha modificato gli orizzonti dei fisici, i quali hanno dovuto modificare molte loro teorie basate sulla teoria probabilistica includendo l`asserzione che tutto è potenzialmente determinato dando vita ad una teoria deterministica.

Tale legge universale riguarda l`elettrone ma anche gli esseri umani, in quanto il loro sistema conserva all`interno un campo quantistico che per sua natura possiede un potenziale quantico che istruisce sul percorso indicando le strade da seguire.

La nostra scelta, il nostro libero arbitrio consiste nello scegliere il bene o il male.

Il male corrisponde alla disarmonia, al disequilibrio che si presenta inizialmente al livello energetico, viene analizzato dalla psiche ed espresso su un piano psicologico e solo infine si manifesta a livello corporeo sotto forma di sintomo.

Esso sottolineiamo è il segnale che abbiamo deviato dal nostro cammino ( potenziale quantico ) ricordiamo in tali momenti poco sereni che il sistema ci sta indicando che è necessario attuare un cambiamento, dal quale è possibile crescere.

I problemi sono degli esami, stimoli che spingono il soggetto a cambiare per poter superare l`ostacolo e continuare lungo il proprio percorso.

IL SINTOMO, LA MALATTIA, LA PATOLOGIA INDICANO LA VERA PROBLEMATICA CHE CONSISTE ESSENZIALMENTE NELLA MANCATA ACCETTAZIONE DEL CONFLITTO.

In tali casi il soggetto utilizza le proprie energie per sopprimere o evitare il conflitto, l`esame che è parte integrante del percorso, grazie al quale è possibile apprendere e crescere per continuare la vita.

Vita come missione in cui poniamo come obiettivo l`aggiornamento dell`anima, un rinnovare il potenziale quantico che ricerca l`evoluzione, il raggiungimento della luce.

Stato quantico simbolicamente rappresentato dal paradiso.

La nostra vita è un dono quando viviamo in armonia con le nostre forze interne, le nostre energie…

Quando ci si impegna in un progetto interno che sentiamo vivido e brillante stiamo predisponendo la nostra esistenza al benessere attraverso la felicità.

La felicità ricordate è il mezzo attraverso cui è possibile compiere grandi imprese, evitate di porre la felicità alla fine di un tragitto poiché non è una meta da raggiungere, evitate di porre la felicità in un tempo o luogo futuro paradossalmente si allontana sempre dal presente.

Prendete una decisione: Scegliete di essere felici ora, seguite la vostra felicità privi di timore e con una tenacia capace di prevaricare ogni ostacolo, osservate gli eventi problematici della vita con atteggiamento di sfida, esprimete l`istinto naturale dell`uomo che vuole muoversi nel suo ambiente da lottatore.

Cosi facendo il carattere poco sereno degli avvenimenti verra annullato poiché siete voi a colorare, con le vostre percezioni, il mondo.

Abbiate fede in voi e nel vostro sistema consapevoli che tutti gli eventi dell`esistenza si presentano perchè ne abbiamo bisogno, in vista del nostro futuro, della nostra impresa, del compimento della nostra implicita missione.

19 pensiero su “ENERGIA UMANA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *