Disagio psicologico della creatività

Per i veri artisti, la creatività, è compensatoria di un disagio psicologico profondo.

Spesso riescono nell’arte informale a trasmettere delle emozioni che non sono oggettivamente descritte o disegnate ma che sono lí, racchiuse e custodite nella loro opera.

Moderne ricerche parlano di Danno primario biologico.

Un trauma che si è verificato in età precoce e che non è mai stato registrato dalle aree neurali coscienti.

Perchè abbiamo diversi tipi di memoria…

Una memoria esplicita, cosciente, verbalizzante che conserva la storia autobiografica.

E una memoria implicita che si riferisce alle prime esperienze, momenti che non sono mai stati coscienti ne verbalizzati…

Questa memoria implicita è come un contenitore, nucleo inconscio, capace di influenzare il futuro evolversi della personalità e della vita dell’individuo.

Le informazioni racchiuse in questo magma inconscio non possono riaffiorare, in nessun modo in quanto non sono stati rimossi Non sono mai stati registrati….

Danno primario biologico

Sembra che la creatività, l’arte di alcune persone derivi proprio da questo.

Un danno primario biologico registrato nelle profondità dell’inconscio.

Informazioni che non possono riaffiorare se non con un atto creativo che è permette di svolgere una sorta di autoterapia.

E.M Cioran era solito dire…

Per me scrivere è una sorta di guarigione…

Non si tratta di letteratura ma di terapia frammentaria…

Allo stesso modo, Baudelaire parla di Spleef et ideal.

La necessita di trarre il bello dal male, parlando di come sia un vero e proprio bisogno l’arte per ogni poeta maledetto.

E sembra che la vera arte sia espressione di emozioni forti, spesso angosciose.

Nietscze erano solito dire…

Odio i fannulloni che leggono, amo solo coloro che scrivono con il sangue.

Droghe psichedeliche e Dopamina

Uno dei campi più affascinanti della ricerca scientifica focalizza sull’essere umano riguarda le droghe psichedeliche come LSD.

Sembra che fare uso di queste droghe permetta di far riaffiorare informazioni custodite in aree inconsce cui non è possibile accedere in stato di normale veglia.

Uno dei grandi promotori di questo settore di ricerca è Shulgin, egli racconta di come era divenuta una vera e propria ossessione…

“ Capii che il nostro intero universo era contento nella mente e nello spirito.

Possiamo scegliere di non esplorarlo, possiamo perfino negare l’ esistenza ma è davvero li, dentro di noi. E ci sono sostanze chimiche che possono favorirne l’ accesso.”

LSD Brain

Secondo alcuni psicoterapeuti, con la somministrazione di droghe psichedeliche, si potevano tenere in un’unica seduta progressi che in mesi o anni di terapia è difficile ottenere.

Ma se un uso dosato di sostanze psichedeliche permette di avere accesso a questo mondo inconscio, qual’è il meccanismo che lo permette?

La dopamina è centrale per quanto riguarda il controllo fisico ma anche il controllo/equilibrio mentale cognitivo.

È importante sottolineare che un uso eccessivo di sostanze, quindi un aumento eccessivo di dopamina nel cervello…

Predispone ad un deterioramento psichico progressivo che porta a perdere il senso della realtà..

Al contrario, esperimenti in cui veniva inibita la produzione di dopamina nel cervello di ratti hanno rivelato che in assenza di dopamina gli animali diveniva immobilizzati, catalettici. La mente risulta incapace i produrre idee…

La dopamina: Effetti sulla coscienza

Qual’ è il meccanismo d’azione che permette alle droghe psichedeliche di stimolare e far riaffiorare informazioni inconsce ?

Abbiamo già sottolineato l’importanza della dopamina, essa è presente in diverse aree del cervello e svolge diverse funzioni.

Dal controllo motorio fino ai meccanismi della motivazione e del desiderio.

Gli input provenienti dal mondo esterno captati dagli organi sensoriali arrivano mediante alcuni circuiti neurali alla neocorteccia che ci permette di divenirne coscienti.

Sembra che la dopamina abbia importanti effetti sulla neocorteccia, eppure ha una presenza minima in queste regioni neurali.

Dopamina Talamo e striato

I ricercatori per comprendere come la dopamina influenza questo meccanismo hanno percorso la strada che un input percorre per raggiungere la neocorteccia.

Un ruolo molto importante lo svolge il talamo insieme al nucleo striato, il talamo una sorta di centralina che filtra le informazioni per evitare che la neorocteccia venga sovraccaricata e bombardata di segnali. Lo striato regola l’ampiezza del filtro, influenzando il numero di informazioni che possono raggiungere la neocorteccia.

Quando è presente una importante dose di dopamina nel cervello, il nucleo striato agisce sul talamo aumentando il numero di informazioni che possono raggiungere la neocorteccia.

Questo permette di avere accesso cosciente ad un numero maggiore di informazioni custodite nei nostri percorsi neurali inconsci.

La funzione della dopamina è quella di indurre il filtro ad aprirsi permettono accesso a maggiori informazioni,  se si mantiene entro certi parametri limite si esperienza maggiore creatività ma se questo livello eccessivo persiste il soggetto stati allucinogeni o vere e proprie psicosi.

4 pensiero su “Le radici inconsce dell’artista (Correlazioni con effetti delle droghe psichedeliche)”
  1. Greetings! Thiss iis my first comment here soo I
    jusst wanted tto gibe a quick shiut outt and tell you I genuinely
    enoy reading through youur blog posts. Caan you
    recommend anyy otgher blogs/websites/forums that coveer the
    same topics? Appreciate it!

  2. Grewt website yyou hae here butt I wwas curiouhs about if yoou kknew oof aany disacussion boards that civer the same toopics discussed inn thhis article?
    I’d reaslly like too bbe a part off onlinne commjnity where I ccan get responses from other knowledgeeable people that share thhe ame interest.
    If you have anyy suggestions, please llet mee know. Many thanks!

  3. Nice blog here! Additionally your site so much up fast!
    What web host are you the use of? Can I get your associate hyperlink to your host?
    I want my site loaded up as quickly as yours lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *