CENTRO DEL COCCIGE

Il primo Chakra è legato alla volontà di vivere il mondo fisico e materiale.

La quantità di energia presente conferisce vitalità al fisico, la sua azione influenza la produzioni di stimoli volti a ricercare la soddisfazione dei bisogni primari fondamentali, sia per l`individuo che per l`intera specie :

COLLETTIVO : Bisogno sessuale come stimolo per preservare la continuità della specie.

INDIVIDUALE : Bisogno materiale come stimolo per preservare la propria vita, si esprime attraverso la ricerca di beni materiali e di cibo.

Questo centro ha una caratteristica peculiare…

Esso permette all`energia terrestre di raggiungere la struttura energetica del sistema umano.

PRIMO CHAKRA QUANDO È CHIUSO...

La quantità di energia assorbita sarà scarsa, sotto la soglia naturale, questa condizione predispone il soggetto ad una profonda insicurezza specialmente in ambito materiale.

I suoi pensieri saranno orientati alla ricerca di questa sicurezza materiale, attitudine che lo renderà insoddisfatto e insicuro..

Il motivo di questa insoddisfazione consiste nel fatto che ciò che realmente manca è energia vitale, non materia.

 

Il motivo di questa insoddisfazione consiste nel fatto che ciò che realmente manca è energia vitale, non materia.

Se il soggetto non comprende questo fatto, imporrà come obiettivo di vita la ricerca di materia.

Il soggetto avrà grande difficoltà a dare e a ricevere nonostante il sentimenti di vuoto, mancanza interiore..

  • Mancanza di materia porterà stress attivando, in eccesso, ghiandole surrenali
  • Materia offrirà calma momentanea
 

PRIMO CHAKRA QUANDO È APERTO...

Il soggetto ha la possibilità di ottenere soddisfazione dalla vita, sarà contraddistinto da un`eccellente stabilità interiore.

Riesce a godere del mondo materiale, visualizzandolo per ciò che realmente è…

Il mezzo per sopravvivere e non il motivo per cui vivere.

Il corpo rispetterà con armonia i cicli di espansione-contrazione conferendo ottima vitalità al corpo fisico, ottima funzionalità ormonale.

 

CAUSA DEL BLOCCO : PRIMO CHAKRA

Il blocco di questa Chakra può essere causato da un conflitto territoriale, considerato esistenziale..

Questa situazione distacca dalla terra impedendo all`energia terrestre di ricaricare il sistema, in seguito per mantenere le energie interne si attuerà un meccanismo di difesa che chiude il centro per mantenere e preservare l`energie rimanenti.

Nei bambini e nei ragazzi non è necessario un conflitto profondo per inibire il primo centro, basterebbe una mancanza materiale continua..

In queste situazioni al bambino viene negato l`oggetto senza una spiegazione valida, questi eventi predispongono il Chakra a consumare energia eccessivamente poichè troppo avido.

Da adulto avrà un voto interiore che cercherà di colmare con la materia, diverrà avaro, tirchio e il suo unico scopo sarà accumulare beni materiali.

 

PRIMO CHAKRA CHIUSO : Comportamento psicologico

La loro insicurezza si manifesta come forte sensibilità, facile spavento.

Appaiono continuamente insicuri e stressati, manca fiducia verso se e altri.

Hanno la testa fra le nuvole, comportamenti superficiali, mentre nel sociale le loro azioni sono, spesso, inavvertite e inosservate..

PRIMO CHAKRA CHIUSO : Comportamento fisiologico

La vitalità debole si manifesta sul corpo come pelle pallida.

Gli organi del primo segmento saranno sotto stress…

I reni indeboliti con predisposizione a riscontrare infezioni.

Ossa tendono alla demineralizzazione a causa della scarsa energia.

Questa condizione di scarsa energia li rende suscettibili a livello renale, il soggetto potrà soffrire di insufficienza renale e di calcoli nelle vie urinarie.

IL PRIMO SEGMENTO E LE FUNZIONI FISIOLOGICHE SVOLTE

Gli organi presenti nello spazio Retroperitoneale trasformano l`energia in strutture biochimiche per contribuire alla corretta conformazione del corpo.

Quando questa energia è equilibrata il fisico vive in piena salute, la malattia deriva dalla sua mancanza.

Produzione eritropoietina nei reni, rappresenta il mezzo con cui si trasferisce l`energia nel midollo osseo per produrre le cellule sanguigne.

 

Produzione degli ormoni come adrenalina, noradrenalina, corticosteroidi…

Rappresentano la manifestazione fisica e biochimica dei movimenti forti e aggressivi, ad esempio i meccanismi di difesa volti per preservare la sopravvivenza nei momenti di pericolo.

Produzione Vitamina D, manifestazione fisica e biochimica della trasformazione energetica operata dai reni per rinforzare la struttura ossea, i denti e le unghie.

 

FREQUENZA ENERGETICA : Rosso

La frequenza energetica assorbita dal primo Chakra è fra le più basse del sistema umano. 

Il colore è rosso e denso, si concentra nelle strutture più solide del corpo : 

  • Ossa
  • Muscoli
  • Colonna vertebrale 
  • Midollo osseo
  • Denti
  • Unghie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *